Hypnos, la felpa con cappuccio gonfiabile per addormentarsi ovunque

Articolo pubblicato il 25/02/2016 - Novità - Moda

Già utilizzate come simil-cuscini, arrotolate contro il finestrino del treno, le felpe acquistano una nuova dimensione con i modelli Hypnos, il cui cappuccio nasconde con discrezione un guanciale gonfiabile in pochi secondi.

Globe-trotter, festivalieri e frequentatori abituali dei trasporti pubblici hanno spesso un problema in comune: dormire in un posto scomodo. Perciò, in qualsiasi posto, la cosa fondamentale per guadagnare qualche minuto nelle braccia di Morfeo resta posare la testa su un cuscino, per quanto rudimentale esso sia. Ed ecco che spuntano cappotti e maglioni arrotolati contro il finestrino dell'autobus, zaini posati su fredde panchine e perfino cuscini da viaggio usciti direttamente dalla valigia.

La soluzione proposta dal giovane marchio Hypnos non è in fondo molto diversa da quei modelli di cuscini da viaggio che si gonfiano a bocca. Con la differenza che in questo caso il cuscino gonfiabile è integrato direttamente nel cappuccio di felpe, maglioni e impermeabili della marca di prêt-à-porter finanziata su Kickstarter. Discreto, non deforma il cappuccio sia quando è piatto sia quando è gonfio, grazie a una valvola nella cucitura interna del cappuccio. In questo modo è possibile dare forma al cuscino senza togliere il maglione e senza dover portare altra roba prima di ripartire.

Prodotta negli Stati Uniti, la linea di abbigliamento Hypnos ha superato di gran lunga l'obiettivo di 30.000 $ nella sua raccolta fondi su Kickstarter, raggiungendo 322.915 $ (circa 296.000 €). Pertanto i primi modelli dovrebbero essere distribuiti da marzo 2016.

Fotos: Hypnos / Kickstarter

Articolo scritto da Cécile Lessard
Vi sono piaciuti? CONDIVIDETE: